ALPIROD

La competizione di sledog più importante in Europa.
Antonio Nappi è stato per otto edizioni il responsabile dei percorsi che si sviluppavano dalla Francia all'Austia coprendo circa 1000 km lungo tutto l'arco alpino.

Il Alpirod è stata la principale competizione di slitte trainate da cani dell'Europa meridionale corsa su circa 1000 km.

Il suo nome deriva da una combinazione delle Alpi, dove la gara ha avuto luogo, e la corsa Iditarod Trail Sled Dog, su cui si è basata la gara. La competizione consisteva di 14 giorni di gara in 11 città in quattro paesi: Italia, Germania, Austria e Francia.

La competizione era composta da molteplici brevi gare, separati da pause serali, simile a quella del ciclismo come nel Tour de France. A quel tempo, era il più grande gara di cani da slitta fuori del Nord America ed è stata organizzata per la prima volta da Armen Khatchikian, un oncorrente italiano Iditarod che sperava di portare qualche esemplare di quella razza canina in Europa.


La prima edizione ha avuto luogo nel 1988 e la gara inaugurale è stata vinta dall'Alaskano Joe Runyan. Nel 1989 la gara è stata vinta da Kathy Swenson che è stata la prima donna a vincerla. Nel 1990, l'Alaskano Roxy Wright champaine ha vinto la gara, diventando il terzo vincitore americano. Nel 1992 la gara è stata vinta da Nenana, il musher Jacques Filippo, che ha vinto la gara per tre volte.

Nonostante il suo successo iniziale, ben presto ha incontrato difficoltà. La raccolta fondi e sponsorizzazioni per la gara si è dimostrata difficile ed a questo si è aggiunto anche un periodo di neve che ha reso ancora più difficile l'organizzazione della gara. In aggiunta, la popolarità limitata dello sport e della stessa gara con la considerevole distanza dei Mushing del Nord America portarono a paralizzarne la partecipazione, così come il costo di circa £10.000 per far volare una muta di cani dall'Alaska fino in Italia. Questi fattori hanno causato la riduzione del percorso a circa 700 chilometri nei primi anni '90 e ridotti poi a meno di 500 chilometri per la edizione del 1994. Prima dell'edizione del 1996, lo sponsor principale della competizione, Royal Canin produttore cibo per cani, ha interrotto il suo sostegno alla manifestazione e gli organizzatori hanno dovuto annunciare la sua cancellazione.

Alpirod è stata una manifestazione pioniere nell'utilizzo di microchip per l'identificazione dei cani già diversi anni prima di quando la Yukon Quest e l'Iditarod lo rendessero obbligatorio.



    Antonio Nappi. Easily created with Wix.com

    Una muta di cani ad Alpirod